Regione Liguria – Contributi progetto “Custodi sociali e call center anziani”

Regione Liguria – Contributi progetto “Custodi sociali e call center anziani”

pubblicato in: Finanza agevolata | 0

La Giunta regionale con la deliberazione n.1210 del 3 novembre 2015, ha approvato criteri per l’erogazione di contributi economici per la realizzazione del progetto a rilevanza regionale “Custodi sociali e call center anziani”.

Possono accedere al contributo del presente avviso i seguenti enti non profit: le Cooperative sociali di tipo A e/o le Associazioni di volontariato e/o di promozione sociale, anche eventualmente raggruppate in Associazione temporanea di scopo (di seguito Ats) da costituirsi prima della presentazione della domanda di cui al presente bando, iscritte ai rispettivi Registri regionali del Terzo Settore di cui alla lr 42/2012. Nel caso di Ats, il requisito dell’iscrizione al registro deve essere posseduto da tutte le cooperative/associazioni raggruppate. Inoltre in caso di Ats deve essere obbligatoriamente indicato il capofila con funzioni di richiedente il contributo alla Regione e di eventuale destinatario del contributo se concesso.
Il progetto deve essere di respiro regionale con riferimento ai 19 Distretti sociosanitari della Liguria.
Il presente avviso dispone di una dotazione finanziaria complessiva pari ad un massimo di 494.568 euro.

 

 

 

It's only fair to share...Share on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin